E’ in fase conclusiva CINEFORUM 4.0, il progetto che vede coinvolti l’ISS “Caboto” e l’ISS “Fermi” in un innovativo percorso di educazione al linguaggio cinematografico promosso dal MIUR e dal MIBAC nell’ambito di un ampio Piano finalizzato alla valorizzazione e promozione del linguaggio audiovisivo nei contesti educativi.

IMG cineforum2

L’ISS Fermi e l’ISS Caboto da oltre 20 anni hanno scelto la sala cinematografica come “luogo” privilegiato di approfondimento e confronto attraverso i percorsi di proiezioni guidate da un relatore. In una società iconica, si è ritenuto opportuno proporre soluzioni innovative di didattica per rendere tutti gli studenti in grado di “navigare” attraverso gli universi multimediali (film, serie televisive, web series, spot). Smontare  i prodotti audiovisivi in tutte le componenti multilinguistiche che li compongono (suono, musica, dialoghi, immagine, montaggio) offre la possibilità di acquisire gli strumenti  di comprensione e rielaborazione del nuovo contesto culturale.

In collaborazione con l’Agiscuola Nazionale, lo storico Cinema Teatro Ariston di Gaeta e con il dott. Alessandro Izzi, critico cinematografico e responsabile scientifico, il progetto si è articolato in un percorso di proiezioni in sala con la visione di film di rilievo artistico e tematico. La formula standard della proiezione guidata (visione film + dibattito) è stata quindi rivisitata e ampliata grazie agli approfondimenti in sala, alla proiezione di video e clip e alla successiva fase laboratoriale su una piattaforma appositamente creata

Di ogni testo audiovisivo sono stati sottolineati ed analizzati gli aspetti che costituiscono la "grammatica" cinematografica (sceneggiatura, rapporto con un testo letterario preesistente, regia, fotografia, montaggio, colonna sonora). Questo lavoro è stato corredato da schede di lavoro reperibili su piattaforma Moodle, collegandosi al sito https://www.cineforum4punto0.it o attraverso l’APP Moodle su Play Store o App Store.

Il percorso ha interessato i seguenti temi

SCENEGGIATURA ORIGINALE
ADATTAMENTO TESTO LETTERARIO
FOTOGRAFIA ED EFFETTI SPECIALI
MONTAGGIO
REGIA
SUONO
MUSICA 

affrontati con l’ausilio di clip esemplificative e approfondimenti in sala formulati per un stimolare l’interesse e la curiosità degli studenti in maniera quanto più possibile coinvolgente. Il progetto ha visto partecipare una platea ampia e diversificata ed ha interessato gli studenti di tutte le classi.

Il progetto si concluderà a novembre con l’ultimo ciclo di proiezioni dedicate alla “regia”  e la presentazione dei migliori elaborati realizzati dagli studenti.